GE: IL MAGNETE SUPERCONDUTTORE PER L'ESPERIMENTO PANDA, UN PROGETTO STRETTAMENTE LEGATO A GENOVA 
 ELENCO COMPLETO 

DATA: 20-04-2010

SEZIONE DI GENOVA
Il gruppo di Genova dell'INFN ha contribuito in modo determinante alla definizione del disegno del magnete superconduttore per il rivelatore PANDA. Lo scopo di PANDA è lo studio delle interazioni nucleari attraverso collisioni di antiprotoni su un bersaglio di idrogeno. Il rivelatore sarà installato nel complesso di acceleratori FAIR, in costruzione a Darmstadt, in Germania, e sfrutterà un fascio di antiprotoni di altissima qualità. Il programma di fisica di PANDA ha posto richieste molto stringenti ai sottosistemi del rivelatore, compreso il nostro magnete. Al gruppo di Genova dell'INFN è stata affidata la responsabilità per la sua costruzione, che potrebbe avvenire anch'essa nella nostra città, come in passato è successo per altri grandi magneti superconduttori usati in diversi esperimenti in tutto il mondo.


 SITO COLLEGATO 
http://www.ge.infn.it/%7Eopisso/seminari/seminari.html

 EVENTI RECENTI 
26-06-2019: The resolution of singularities in gravitational collapse and its implications for astrophysical black holes. - Daniele Malafarina
24-06-2019: Searching for long-lived particles from light dark sectors
24-06-2019: 1st Neptune meeting
20-06-2019: Stage estivo a Fisica
20-06-2019: Vector-like quarks at the LHC: non standard channels
20-06-2019: L. Di Luzio - Rethinking the QCD axion
19-06-2019: Physics of self-modulations and acceleration results in the AWAKE experiment
19-06-2019: Phenomenology of the 3-3-1 Models
18-06-2019: Visita n. 10 ufficiali e sottufficiali della Scuola Interforze per la Difesa NBC
17-06-2019: Corsi di alta formazione (stage)

[Back]

 

 

 

Istituto Nazionale di Fisica Nucleare - Piazza dei Caprettari, 70 - 00186 Roma
tel. +39 066840031 - fax +39 0668307924 - email: presidenza@presid.infn.it

F.M. F.E.