GE: IL MAGNETIC IRON DETECTOR, UNO STRUMENTO PER MISURARE L'ECCESSO DI FERRO NEL FEGATO 
 ELENCO COMPLETO 

DATA: 15-06-2010

SEZIONE DI GENOVA
La valutazione dell’accumulo di ferro nel fegato è essenziale per il trattamento di malattie caratterizzate da depositi di ferro nel corpo come la talassemia, l’emocromatosi, le mielodisplasie ed altre forme di anemia. Il suscettometro Magnetic Iron Detector (MID) misura il sovraccarico di ferro nel fegato dell’uomo. Un campo magnetico è applicato al corpo e viene misurata la piccola variazione di campo magnetico generata dalla magnetizzazione dei tessuti. Il sovraccarico di ferro è ottenuto dalla differenza fra il segnale magnetico del paziente e il suo segnale basale. Questo è il segnale che si misurerebbe per quel paziente se avesse un carico di ferro normale. Il segnale basale si calcola a partire dalle caratteristiche antropometriche del paziente attraverso un modello messo a punto utilizzando le misure di volontari sani (privi di sovraccarico di ferro). L’entità di questa variazione cambia con l’eccesso di ferro. Dal 2005 il MID è utilizzato presso il Centro della Microcitemia e delle Anemie Congenite dell’Ospedale Galliera di Genova. Ad oggi sono stati misurati circa 150 volontari sani e 800 pazienti, evitando centinaia di biopsie epatiche. Dopo una breve descrizione dello strumento si illustrano i risultati ottenuti.


 SITO COLLEGATO 
http://www.ge.infn.it/~opisso/seminari/seminari.html

 EVENTI RECENTI 
15-10-2019: MA-XRF Scanning in Conservation, Art and Archeology
10-10-2019: F. Gao - Status of the XENON Dark Matter Search Experiment
09-10-2019: Incontri di Fisica 2019
04-10-2019: Nuclei per la cultura
03-10-2019: Boron Neutron Capture Therapy: status and Novosibirsk solution
03-10-2019: Acceleratori per la fisica
02-10-2019: La fisica incontra la città - Una nuova esplorazione dell'Universo
02-10-2019: Nuclei per la cultura
30-09-2019: Riunione della Commissione Scientifica Nazionale 1
28-09-2019: TriesteNEXT 2019

[Back]

 

 

 

Istituto Nazionale di Fisica Nucleare - Piazza dei Caprettari, 70 - 00186 Roma
tel. +39 066840031 - fax +39 0668307924 - email: presidenza@presid.infn.it

F.M. F.E.