TO: ESPLORATORI DELL'UNIVERSO. VIAGGIO NEL CUORE DELLA MATERIA 
 ELENCO COMPLETO 

DATA: 15-04-2010

SESZIONE DI TORINO
Esploratori dell'Universo" era costituita da due mostre: "L'invisibile meraviglia!", a cura dell'INFN e dei Dipartimenti di Fisica dell'Università degli Studi di Torino (progetto scientifico di Marco Costa e di Vincenzo Napolano), e "La scienza accelera!" a cura del CERN di Ginevra. Al centro di entrambe le mostre, il tema della fisica delle particelle e i misteri che l’osservazione dell’invisibile può risolvere. In particolare, sono stati illustrati alcuni aspetti delle ricerche svolte al CERN di Ginevra e le potenzialità di scoperta del Large Hadron Collider, la più grande e potente macchina acceleratrice di particelle in grado di riprodurre in laboratorio su scala microscopica le condizioni del nostro Universo al momento del Big Bang. In particolare "L'invisibile meraviglia" era la porta d'ingresso in questo "microscopio" dell’infinitamente piccolo, grazie al quale il pubblico ha potuto scoprire e toccare con mano l’invisibile meraviglia della natura, superando i limiti dei sensi e avvicinandosi al cuore della materia. Inoltre in essa e` stato illustrato come le ricerche e le tecnologie sviluppate per i grandi esperimenti del CERN abbiano numerose ricadute in applicazioni oggi insostituibili nella vita quotidiana: per diagnosticare e curare i tumori, per studiare i beni culturali e conservare le opere d'arte, oppure per sviluppare nuove reti di calcolo superpotenti. Durante tutto il periodo della mostra sono state svolte, su prenotazione, delle visite guidate per gruppi e scolaresche. E altre visite guidate speciali sono state condotte dai fisici dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare e del Dipartimento di Fisica dell’Università di Torino PERIODO DA 15/4/10-15/8/10


 SITO COLLEGATO 

 EVENTI RECENTI 
19-04-2019: Seminario su "Contribution of low energy experiments in BSM searches: the Muon g-2 experiment at Fermilab"
16-04-2019: Matinées di Scienza INFN-LNF Gli acceleratori di particelle: da microscopi subatomici a strumenti per la medicina
16-04-2019: International Masterclasses-alla scoperta del mondo dei quark
13-04-2019: Finale regionale Premio Asimov
13-04-2019: Premio Asimov 2019 - cerimonia locale
12-04-2019: Le frontiere della fisica dell' Universo
11-04-2019: I Laboratori Nazionali del Gran Sasso: studiare il cosmo dalle profondità della montagna
11-04-2019: Incontro con Paul Meitner
10-04-2019: Coulomb-excitation experiments with the Q3D spectrometer at MLL - Magdalena Zielinska
09-04-2019: Nuclei per la cultura

[Back]

 

 

 

Istituto Nazionale di Fisica Nucleare - Piazza dei Caprettari, 70 - 00186 Roma
tel. +39 066840031 - fax +39 0668307924 - email: presidenza@presid.infn.it

F.M. F.E.