CT: BALLE DI SCIENZA - - STORIE DI ERRORI PRIMA E DOPO GALILEO 
 ELENCO COMPLETO 

DATA: 25-02-2016

SEZIONE DI CATANIA
La Sezione INFN di Catania è stata promotrice attiva della mostra “BALLE di SCIENZA - Storie di errori prima e dopo Galileo”, insieme all’Università di Catania che l’ha ospitata presso la propria struttura di Città della Scienza, in convenzione anche con altri enti di ricerca. La mostra multimediale, ideata e curata dall’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare è stata riproposta a Catania, dopo la sua prima edizione a Pisa nel 2014, in una versione nuova che ha incluso molte novità espositive tratte dall’immenso patrimonio culturale siciliano. La finalità della mostra è stata quella di illustrare i progressi e i procedimenti della conoscenza e della ricerca scientifica dalle età antiche alla contemporaneità, attraverso supposizioni e ipotesi che, pur essendosi poi rivelate errate, ben rappresentano quel “procedere per tentativi ed errori” che accomuna tutti i rami del sapere scientifico. Sono state esposte anche diverse di quelle teorie che, strumentalizzate e travisate, hanno comportato il radicarsi e il permanere di errati convincimenti presso l’opinione pubblica. Tutto questo è stato “raccontato” attraverso una modalità multimediale e immersiva che coinvolge il visitatore, sia esso o no un appassionato di scienza, e lo induce a riflettere sulla complessità dello sforzo umano nel percorso senza fine che tende alla conoscenza del mondo. Alla visita alla mostra sono stati abbinati laboratori didattici a tema e periodicamente una serie di conferenze presentate da eminenti studiosi con particolare competenza nella diffusione della cultura scientifica ad un pubblico vario. La mostra si è conclusa con un brillante evento teatrale ‘’Quanti Majorana’’ che ha entusiasmato al di là delle previsioni il vasto pubblico presente alla rappresentazione. La mostra ha riscosso un larghissimo consenso con la partecipazione di numerosi ospiti, sia pubblico generico che studenti provenienti da molti istituti scolastici di ogni ordine e grado, da tutte le province siciliane e anche dalla Calabria. La mostra ha visto il coinvolgimento attivo di numerose scuole, musei e biblioteche pubbliche. Al successo numerico si è accompagnato anche un grande apprezzamento qualitativo, come si evince dall’esito della somministrazione di questionari ad alcuni visitatori e da numerosi interventi a mezzo stampa con diffusione regionale e nazionale. La mostra è stata anche occasione per l’attivazione di due programmi di Alternanza Scuola-Lavoro sul tema “Mostre scientifiche e Comunicazione della Scienza”. Durata Mostra dal 26 Febbraio al 29 Maggio 2016 Budget complessivo utilizzato 140.000 euro (di cui) Finanziamenti esterni 70.000 euro Risorse umane utilizzate 20 (di cui 3 dirigenti, 1 borsista dedicato (altro ente), 2 tecnici, 14 studenti/dottorandi)


 SITO COLLEGATO 
www.ballediscienza-catania.it

 EVENTI RECENTI 
19-04-2019: Seminario su "Contribution of low energy experiments in BSM searches: the Muon g-2 experiment at Fermilab"
16-04-2019: Matinées di Scienza INFN-LNF Gli acceleratori di particelle: da microscopi subatomici a strumenti per la medicina
16-04-2019: International Masterclasses-alla scoperta del mondo dei quark
13-04-2019: Finale regionale Premio Asimov
13-04-2019: Premio Asimov 2019 - cerimonia locale
12-04-2019: Le frontiere della fisica dell' Universo
11-04-2019: I Laboratori Nazionali del Gran Sasso: studiare il cosmo dalle profondità della montagna
11-04-2019: Incontro con Paul Meitner
10-04-2019: Coulomb-excitation experiments with the Q3D spectrometer at MLL - Magdalena Zielinska
09-04-2019: Nuclei per la cultura

[Back]

 

 

 

Istituto Nazionale di Fisica Nucleare - Piazza dei Caprettari, 70 - 00186 Roma
tel. +39 066840031 - fax +39 0668307924 - email: presidenza@presid.infn.it

F.M. F.E.