LNL: N. FRANCO, SUPERVISIONE E PROCEDURE OPERATIVE DEL DEPOSITO TEMPORANEO DEL PROGETTO SPES 
 ELENCO COMPLETO 

DATA: 07-09-2017

LABORATORI NAZIONALI DI LEGNARO
Al fine di consentire una diminuzione della radioattivitā delle camere target esauste, sarā necessario che esse siano collocate in un deposito temporaneo opportunamente schermato per almeno tre anni. Per evitare l'accesso di un operatore nell'area di interesse, la movimentazione č stata completamente automatizzata fino alla fase di stoccaggio. A tal fine č stato progettato e realizzato un prototipo del sistema di deposito composto da: un manipolatore cartesiano, un braccio telescopico ed una rastrelliera di stoccaggio a sei posti. Il sistema di controllo č stato implementato in un PLC Schneider che gestisce il processo di deposito. La procedura operativa per lo stoccaggio inizia con la preparazione del deposito mediante la rimozione dei tappi schermanti nella posizione in cui si prevede l'inserimento della nuova camera target. Quest'ultima č successivamente portata dal veicolo di movimentazione orizzontale all'interno dell'area di deposito e posizionata su un braccio telescopico che, traslando, permette l'afferraggio da parte del manipolatore cartesiano. Infine č previsto il posizionamento della camera all'interno del deposito e la richiusura dei tappi di schermatura. Il sistema di controllo č stato programmato tramite l'ambiente di sviluppo Unity Pro, la supervisione in SCADA Vijeo Citect.


 SITO COLLEGATO 
https://agenda.infn.it/conferenceDisplay.py?confId=13948

 EVENTI RECENTI 
09-12-2019: Visita ai laboratori della Sezione INFN di Trieste da parte di studenti del Liceo Scientifico dell' IIS Cattaneo-Dall'Aglio di Castelnovo ne' Monti (RE)
09-12-2019: Properties of nuclei in the N=Z=50 region investigated via multi-nucleon transfer reactions and lifetime measurements - Marco Siciliano
06-12-2019: From kaonic atoms to strangeness in neutron stars
05-12-2019: M. Gromov - Updated results of the geo-neutrino observation with the Borexino detector
05-12-2019: A scuola di radioattivita'
04-12-2019: La fisica incontra la cittā - L'arte ed i suoi segreti: la fisica per svelarli
04-12-2019: Nuclei per l'ambiente
04-12-2019: A. Melchiorri - A crisis in lalalambda land?
02-12-2019: MariX: Conceptual Design Report of a Multi-disciplinary Advanced Research Infrastructure for the generation and application of X-rays
28-11-2019: Quantum Optical Control of Levitated Solids: a novel probe for the gravity-quantum interface

[Back]

 

 

 

Istituto Nazionale di Fisica Nucleare - Piazza dei Caprettari, 70 - 00186 Roma
tel. +39 066840031 - fax +39 0668307924 - email: presidenza@presid.infn.it

F.M. F.E.