LNL: LA FISICA NUCLEARE INCONTRA LA CHIMICA DEI RADIOFARMACI A LEGNARO 
 ELENCO COMPLETO 

DATA: 13-04-2018

LABORATORI NAZIONALI DI LEGNARO
La Fisica ha scoperto la radioattività e i radioisotopi e ne ha mostrato la potenziale utilità per la medicina. La Chimica ha mostrato che è possibile sfruttare le proprietà chimiche dei radioelementi per produrre nuovi agenti diagnostici e terapeutici per la cura delle malattie. Per la prima volta in Italia, le due discipline decidono di incontrarsi per stabilire nuovi rapporti di ricerca e collaborazione nell’intento di essere utili sia alla scienza che alla società. L’occasione per organizzare questo inconsueto incontro fra settori scientifici così differenti è riconducibile all’installazione del nuovo ciclotrone ad alta energia nei Laboratori Nazionali di Legnaro dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare. La disponibilità di questa nuova macchina è stata recepita dalla comunità scientifica dei radiofarmacisti e dei medici nucleari come un’occasione, da molto tempo attesa, di poter disporre, nel nostro paese, di un centro per lo studio e lo sviluppo di nuovi e innovativi radioisotopi per la medicina, che altrove sono già presenti da molti decenni. L’organizzazione del workshop di Legnaro ha lo scopo di mettere in contatto due comunità scientifiche, della fisica nucleare e della chimica dei radiofarmaci, fra le quali non era mai intercorsa alcuna comunicazione in passato. Questa iniziativa costituisce sicuramente una novità di rilievo nel panorama scientifico nazionale.


 SITO COLLEGATO 
https://agenda.infn.it/conferenceDisplay.py?ovw=True&confId=15221

 EVENTI RECENTI 
12-12-2019: The charm and beauty of the Little Bang
12-12-2019: Circuit complexity and 2D bosonisation - Dongsheng Ge
12-12-2019: M. Tobar - Precision low energy experiments to test fundamental physics and search for dark matter
12-12-2019: MisuraCC3M@LNL: materiali superconduttivi
11-12-2019: Multiplicity and energy dependence of light charged particle production in ALICE at the LHC
11-12-2019: Double-Logarithmic contribution to Pomeron and application to the photon-photon scattering - Boris Ermolaev
10-12-2019: Dai spazio al tempo
10-12-2019: Machine Learning in High Energy Physics - Tommaso Boccali
10-12-2019: New Space Economy - European Expoforum
09-12-2019: Visita ai laboratori della Sezione INFN di Trieste da parte di studenti del Liceo Scientifico dell' IIS Cattaneo-Dall'Aglio di Castelnovo ne' Monti (RE)

[Back]

 

 

 

Istituto Nazionale di Fisica Nucleare - Piazza dei Caprettari, 70 - 00186 Roma
tel. +39 066840031 - fax +39 0668307924 - email: presidenza@presid.infn.it

F.M. F.E.