NA: A SCUOLA DI ASTROPARTICELLE: I FISICI E INTERNET: DA ARPANET AL GARR DAL WEB ALLA GRID 
 ELENCO COMPLETO 

DATA: 17-03-2017

SEZIONE DI NAPOLI
Seminario del dott. Paolo Mastroserio (INFN-Napoli) La presentazione si prefigge l'obiettivo di descrivere alcune delle ricerche che svolgono i fisici e l'avanzamento tecnologico nel campo delle reti telematiche che li ha visti protagonisti. Si parte dalla nascita dei primi calcolatori e dalle prime missioni spaziali che hanno determinato, tra l’altro, l’invenzione del GPS, il noto sistema di posizionamento che per funzionare necessita delle correzioni previste dalle teorie della relatività di Albert Einstein, quella ristretta e quella generale. Si prosegue con la nascita della prima rete telematica americana, Arpanet, per arrivare alla rete accademica italiana: il GARR (Gruppo Armonizzazione Reti della Ricerca). Durante il seminario verranno mostrati apparati che hanno fatto la storia dell’informatica. Gli studenti avranno un’idea delle attività di ricerca che svolgono i fisici napoletani e la loro partecipazione a esperimenti grandi e piccoli in tutto il mondo. Verranno accennate le ricerche nel campo della fisica delle alte energie che fanno uso di grandi acceleratori di particelle come ad esempio il Large Hadron Collider di Ginevra (LHC). Si parlerà della recente scoperta delle onde gravitazionali dovuta anche al contributo degli scienziati napoletani, scoperta che dopo cento anni ha confermato clamorosamente un altro grande tassello della teoria della relatività generale di Albert Einstein; ci saranno cenni sull’interferometria laser utilizzata per la realizzazione delle antenne gravitazionali. Infine si parlerà della realizzazione di un nuovo progetto rivoluzionario ideato dai fisici che, dopo il Web, si prefigge di cambiare nuovamente lo scenario telematico, ovvero la WWG, acronimo di World Wide Grid e cioè una grande griglia, la GRID, che mettendo insieme centinaia di migliaia di computer sparsi per il mondo, va a formare un unico grande strumento di calcolo.


 SITO COLLEGATO 
https://agenda.infn.it/conferenceDisplay.py?confId=16184

 EVENTI RECENTI 
12-12-2019: The charm and beauty of the Little Bang
12-12-2019: Circuit complexity and 2D bosonisation - Dongsheng Ge
12-12-2019: M. Tobar - Precision low energy experiments to test fundamental physics and search for dark matter
12-12-2019: MisuraCC3M@LNL: materiali superconduttivi
11-12-2019: Multiplicity and energy dependence of light charged particle production in ALICE at the LHC
11-12-2019: Double-Logarithmic contribution to Pomeron and application to the photon-photon scattering - Boris Ermolaev
10-12-2019: Dai spazio al tempo
10-12-2019: Machine Learning in High Energy Physics - Tommaso Boccali
10-12-2019: New Space Economy - European Expoforum
09-12-2019: Visita ai laboratori della Sezione INFN di Trieste da parte di studenti del Liceo Scientifico dell' IIS Cattaneo-Dall'Aglio di Castelnovo ne' Monti (RE)

[Back]

 

 

 

Istituto Nazionale di Fisica Nucleare - Piazza dei Caprettari, 70 - 00186 Roma
tel. +39 066840031 - fax +39 0668307924 - email: presidenza@presid.infn.it

F.M. F.E.