LNL: MASTER IN TRATTAMENTI DI SUPERFICIE PER L'INDUSTRIA A.A. 2016/2017  
 ELENCO COMPLETO 

DATA: 01-03-2017

LABORATORI NAZIONALI DI LEGNARO
Obbiettivi: l'obbiettivo principale del Master è di formare le competenze necessarie per un impiego appropriato delle nuove tecnologie e della diagnostica necessaria al miglioramento dei processi utilizzati in campo industriale. In particolare, si intende formare superspecialisti che, una volta apprese le tecnologie del plasma engineering più tecnologicamente avanzate, possano con semplicità applicarle ad esempio alla fabbricazione di implantologia dentale, protesi chirurgiche e valvole cardiache in titanio, componenti in titanio per vetture ultra leggere, nuove tecnologie per l'occhialeria e l'orificeria, la progettazione e realizzazione di sorgenti di deposizione. Nel dettaglio, si formeranno per l'industria nazionale, e per gli Enti di ricerca, specialisti in grado di disegnare, progettare, costruire, mettere a punto e manutendere macchine di deposizione di film sottili PVD e impianti elettrochimici. Sbocchi occupazionali: il Master ha come obbiettivo principale la formazione di superspecialisti nella progettazione, disegno, costruzione ed automaztizzazione di impianti di deposizione PVD e trattamenti elettrochimici. Una volta conseguito il diploma, le persone trovano occupazione come Responsabile R&D o Ingegnere di processo dell'industria privata, di ricercatore o tecnologo nella ricerca pubblica/privata.


 SITO COLLEGATO 

 EVENTI RECENTI 
09-12-2019: Visita ai laboratori della Sezione INFN di Trieste da parte di studenti del Liceo Scientifico dell' IIS Cattaneo-Dall'Aglio di Castelnovo ne' Monti (RE)
09-12-2019: Properties of nuclei in the N=Z=50 region investigated via multi-nucleon transfer reactions and lifetime measurements - Marco Siciliano
06-12-2019: From kaonic atoms to strangeness in neutron stars
05-12-2019: M. Gromov - Updated results of the geo-neutrino observation with the Borexino detector
05-12-2019: A scuola di radioattivita'
04-12-2019: La fisica incontra la città - L'arte ed i suoi segreti: la fisica per svelarli
04-12-2019: Nuclei per l'ambiente
04-12-2019: A. Melchiorri - A crisis in lalalambda land?
02-12-2019: MariX: Conceptual Design Report of a Multi-disciplinary Advanced Research Infrastructure for the generation and application of X-rays
28-11-2019: Quantum Optical Control of Levitated Solids: a novel probe for the gravity-quantum interface

[Back]

 

 

 

Istituto Nazionale di Fisica Nucleare - Piazza dei Caprettari, 70 - 00186 Roma
tel. +39 066840031 - fax +39 0668307924 - email: presidenza@presid.infn.it

F.M. F.E.