GE: ART AND SCIENCE ACROSS ITALY 
 ELENCO COMPLETO 

DATA: 20-02-2019

SEZIONE DI GENOVA
(C.Schiavi, F. Parodi, R. Mulargia, G.Gallucci, A.Celentano) Liceo Chiabrera Martini di Savona Ragazzi previsti: 22 della 2A + 6 (EEE) totale 28 Dipartimento di Fisica Via Dodecaneso 33 Titolo: Come osserviamo una particella elementare Attività: Seminario sulla fisica delle particelle con "orientazione estetica". Visita ai laboratori, mostrando strumentazione e rivelatori. Piattaforma interattiva sulla ricostruzione di tracce. Titolo: L’universo in un centimetro quadro Attività: La radiazione cosmica di fondo (in inglese CMB Cosmic Microwave Background) é una radiazione elettromagnetica che permea l’universo, l’eco del Big Bang. Lo studio sempre più accurato di questa radiazione ha ampliato la nostra conoscenza dell’universo ma ci sono ancora tante da cosa da scoprire. Tra gli apparati per lo studio della CMB ci sono dei piccoli bolometri le cui dimensioni non superano qualche decina di millimetri e la cui produzione necessita di processi di micro-⁠fabbricazione. Dopo una lezione frontale in cui sarà spiegato brevemente cosa é la CMB e come viene osservata, passeremo ad un giro del laboratorio ed i ragazzi potranno assistere ad una delle parti di fabbricazione di un piccolo bolometro. Titolo: Come si puo’ guardare all’interno di un atomo? Attività: “Come si puo’ guardare all’interno di un atomo? E’ possibile fotografare un nucleo atomico? Come e’ fatto un protone? Durante il seminario, proveremo a rispondere a queste domande, capendo come e’ fatto e come funziona un “microscopio per nuclei” e quali misure si possono realizzare con esso, con particolare enfasi alle attivita’ sperimentali realizzate presso la sezione di Genova dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare” Dalle 9 alle 11,15: parte teorica. Tutti i seminari si terranno presso il Dipartimento di Fisica Alle 11,15 i ragazzi si dividono in due gruppi (sempre presso il Dipartimento di Fisica): 17 vanno nel Laboratorio di Fisica a seguire "Come osserviamo una particella elementare" e gli altri 17 nel Laboratorio di Fisica a seguire "L'Universo in un centimetro quadro". Ogni Laboratorio avra’ la durata di circa 1 ora. Quindi si alternano. Sarebbe preferibile che gli insegnanti accompagnatori fossero due, per seguire i ragazzi quando si divideranno in due gruppi.


 SITO COLLEGATO 
https://web.infn.it/artandscience/index.php/en/

 EVENTI RECENTI 
11-12-2019: Multiplicity and energy dependence of light charged particle production in ALICE at the LHC
11-12-2019: Double-Logarithmic contribution to Pomeron and application to the photon-photon scattering - Boris Ermolaev
10-12-2019: Dai spazio al tempo
10-12-2019: Machine Learning in High Energy Physics - Tommaso Boccali
09-12-2019: Visita ai laboratori della Sezione INFN di Trieste da parte di studenti del Liceo Scientifico dell' IIS Cattaneo-Dall'Aglio di Castelnovo ne' Monti (RE)
09-12-2019: Properties of nuclei in the N=Z=50 region investigated via multi-nucleon transfer reactions and lifetime measurements - Marco Siciliano
06-12-2019: From kaonic atoms to strangeness in neutron stars
05-12-2019: M. Gromov - Updated results of the geo-neutrino observation with the Borexino detector
05-12-2019: A scuola di radioattivita'
04-12-2019: La fisica incontra la città - L'arte ed i suoi segreti: la fisica per svelarli

[Back]

 

 

 

Istituto Nazionale di Fisica Nucleare - Piazza dei Caprettari, 70 - 00186 Roma
tel. +39 066840031 - fax +39 0668307924 - email: presidenza@presid.infn.it

F.M. F.E.