GENERAL
ABOUT INFN
ORGANISATION CHART
INFN HEADQUARTERS
PRESS OFFICE
ADMINISTRATION
PHONE BOOK
JOB OPPORTUNITIES
 ACTIVITIES
PARTICLE PHYSICS
ASTROPARTICLE PHYSICS
NUCLEAR PHYSICS
THEORETICAL PHYSICS
TECHNOLOGY
EXPERIMENTS
INFN PUBLICATIONS
THESIS
 SERVICES
PORTALE INFN
AGENDA INFN
EDUCATIONAL
WEBCAST
MULTIMEDIA
EU FP7
 

Trasparenza valutazione e merito  

DataWeb F.M.   F.S.  

 

  PG: BIG BANG, BUCHI NERI E PARTICELLA DI DIO: L'ACCELERATORE LHC AL CERN DI GINEVRA 
 COMPLETE LIST 

DATE: 29-04-2010

SEZIONE DI PERUGIA
Il progetto LHC (Grande Collisionatore di Adroni) si propone di far luce su aspetti ancora incompresi della fisica delle particelle elementari che sono la chiave per la comprensione della formazione dell'universo, la natura della materia e delle interazioni fondamentali. LHC un programma di collaborazione scientifica internazionale che si svolge al Centro Europeo per la Ricerca Nucleare di Ginevra e produrr circa 40 milioni di urti ogni secondo. L'energia liberata in tali urti, paragonabile soltanto a quelle esistite nei primi istanti di vita del nostro universo, sar allora sufficiente per la generazione delle nuove particelle che i ricercatori intendono studiare. Data la precisione con cui necessario effettuare questi esperimenti, l'LHC si avvale di strumentazioni innovative, materiali e sistemi di elettronica e calcolo di nuova concezione; tali ricerche determinano pertanto un importante impatto socio-economico e interessanti ricadute tecnologiche.


 RELATED SITE  

 RECENT EVENTS  
27-02-2015: Master MEFI
26-02-2015: EW vacuum stability and sensitivity to Planck scale physics
24-02-2015: The current landscape of neutrino physics
23-02-2015: Particelle esotiche con lunga vita media messaggere di effetti di nuova fisica: stato delle ricerche con l'esperimento ATLAS a LHC.
20-02-2015: "Neutrinos from the Sun: the BOREXINO experiment at LNGS"
18-02-2015: Seminario Divulgativo, A. Drago
17-02-2015: "La fisica delle particelle elementari e delle interazioni fondamentali"
16-02-2015: INSPYRE 2015 – INternational School on modern PhYsics and REsearch, 5th Edition
16-02-2015: Kinetic Inductance Detectors (KID) and the NIKA (New IRAM KID Arrays) project.
12-02-2015: Handling perturbative quantum field theory to all orders: the Adler-Bardeen theorem

[Back]

 

 

 CONFERENCES
01-03-2015
XXIX RENCONTRES DE PHYSIQUE DE LA VALLéE D'AOSTE
02-03-2015
XVI INTERNATIONAL WORKSHOP ON NEUTRINO TELESCOPES
03-03-2015
ASY-EOS 2015 INTERNATIONAL WORKSHOP ON NUCLEAR SYMMETRY ENERGY AND REACTION MECHANISMS
 REVIEWS AREA
PRESS REVIEWS
VIDEO REVIEWS
 PRESS RELEASE
26-03-2013
OPERA OBSERVED A THIRD NEUTRINO TAU
08-06-2012
NEUTRINOS SENT FROM CERN TO GRAN SASSO RESPECT THE COSMIC SPEED LIMIT
06-06-2012
OPERA OBSERVES THE SECOND TAU NEUTRINO
Ricerca Italiana

Istituto Nazionale di Fisica Nucleare - Piazza dei Caprettari, 70 - 00186 Roma
tel. +39 066840031 - fax +39 0668307924 - email: presidenza@presid.infn.it

F.M. F.E.