GENERAL
ABOUT INFN
ORGANISATION CHART
INFN HEADQUARTERS
PRESS OFFICE
ADMINISTRATION
PHONE BOOK
JOB OPPORTUNITIES
 ACTIVITIES
PARTICLE PHYSICS
ASTROPARTICLE PHYSICS
NUCLEAR PHYSICS
THEORETICAL PHYSICS
TECHNOLOGY
EXPERIMENTS
INFN PUBLICATIONS
THESIS
 SERVICES
PORTALE INFN
AGENDA INFN
EDUCATIONAL
WEBCAST
MULTIMEDIA
EU FP7
 

Trasparenza valutazione e merito  

DataWeb F.M.   F.S.  

 

  LNF: WORKSHOP SUI MONTECARLO, LA FISICA E LE SIMULAZIONI A LHC 
 COMPLETE LIST 

DATE: 23-10-2006

LABORATORI NAZIONALI DI FRASCATI
23 - 25 Ottobre, LNF Obiettivi del Workshop L'enfasi del workshop e' sui Monte Carlo, che nell'ambito della fisica di LHC sono la naturale interfaccia tra fisici teorici e sperimentali. Il proposito del workshop e' di riunire fisici sperimentali di ATLAS e CMS (e anche di LHCb e Alice per quanto riguarda aree di comune interesse), teorici esperti in Monte Carlo per collisioni adroniche, e teorici esperti in fisica oltre il Modello Standard, al fine di: (a) promuovere nelle rispettive comunita' una maggiore comprensione delle problematiche relative alla fisica di LHC; (b) favorire una maggiore coesione tra le comunita` suddette. Pertanto gli incontri non saranno suddivisi in sessioni parallele, le presentazioni avranno inizialmente carattere introduttivo, e ampio spazio verra' riservato alla discussione. Il workshop e' organizzato nell'ambito dell'INFN, ed avra' percio' carattere essenzialmente nazionale. Si svolgera' nell'arco di un anno, si riunira' 3-4 volte, e a conclusione dei lavori produrra' un "report" sull'attivita' svolta, da pubblicare su archivi elettronici (hep-ph), ed eventualmente su rivista. Il workshop si articolera' in quattro settori, ciascuno coordinato da uno o piu' "convener": 1) Shower Monte Carlo (SMC); convener: S. Frixione, L. Fano' (CMS), S. Rolli (ATLAS/CDF) Argomenti: Stato e prospettive degli Shower Monte Carlo, interfacciamento con calcoli al "tree level" e con calcoli al Next-to-Leading order (NLO) 2) Matrix elements (ME); convener: F. Piccinini, P. Azzi (CMS) Argomenti: programmi per la generazione di processi complessi; automatizzazione dei calcoli NLO; calcoli NNLO. 3) SM e BSM a LHC, convener: Barbara Mele, M. Cobal (ATLAS), F. Fabbri (CMS) I processi di riferimento: (jets, gamma, W, Z, WW, WZ, ZZ e coppie t tbarra, etc.) Processi oltre il modello standard (in special modo per L <~ 1 fb^-1) 4) Studi sperimentali, F. Tartarelli (Atlas), C. Mariotti (CMS) Caratteristiche e potenzialita' dei detectors ai fini delle simulazioni; studio e calibrazione dei detector con fisica del Modello standard.


 RELATED SITE  
http://www.le.infn.it/mcws/index.html

 RECENT EVENTS  
23-01-2015: Viaggio di studio ai laboratori INFN
22-01-2015: Secrets of the Higgs Boson
22-01-2015: Gita scolastica Scuola Jessie Mario
21-01-2015: Seminario Divulgativo C. Curceanu, Cavalcando la Luce: dalla RelativitÓ di Einstein ai viaggi interstellari
21-01-2015: Ciclo Seminari Divulgativi - Lights on Modern Physics
20-01-2015: E' nato il canale you tube del Servizio Coordinamento Fondi Esterni
19-01-2015: Corso aggiornamento per docenti
13-01-2015: Le radiazioni ionizzanti in fisica medica: dalla diagnosi alla terapia
12-01-2015: Lezioni dei corsi per dottorato GSSI presso LNGS
07-01-2015: Lezioni dei corsi per dottorato GSSI presso LNGS

[Back]

 

 

 REVIEWS AREA
PRESS REVIEWS
VIDEO REVIEWS
 PRESS RELEASE
26-03-2013
OPERA OBSERVED A THIRD NEUTRINO TAU
08-06-2012
NEUTRINOS SENT FROM CERN TO GRAN SASSO RESPECT THE COSMIC SPEED LIMIT
06-06-2012
OPERA OBSERVES THE SECOND TAU NEUTRINO
Ricerca Italiana

Istituto Nazionale di Fisica Nucleare - Piazza dei Caprettari, 70 - 00186 Roma
tel. +39 066840031 - fax +39 0668307924 - email: presidenza@presid.infn.it

F.M. F.E.