GENERALE
CHI SIAMO
ORGANIZZAZIONE
PRESIDENZA
UFFICIO COMUNICAZIONE
AMMINISTRAZIONE
CENTRALE
ELENCO TELEFONICO
OPPORTUNITÀ DI LAVORO
 ATTIVITÀ
FISICA PARTICELLARE
ASTROPARTICELLARE
FISICA NUCLEARE
FISICA TEORICA
RICERCA TECNOLOGICA
ESPERIMENTI
PUBBLICAZIONI INFN
TESI INFN
 SERVIZI
PORTALE INFN
AGENDA INFN
EDUCATIONAL
WEBCAST
MULTIMEDIA
EU FP7
 

Trasparenza valutazione e merito  

DataWeb Support ticket  -  e-mail  

 

  19-11-2003: ALL’UNIVERSITŕ DI PADOVA E PRESSO I LABORATORI NAZIONALI DI LEGNARO DELL’INFN UN CONVEGNO SU “RADIAZIONI IN MEDICINA E BIOLOGIA” 
 ELENCO COMPLETO 
vista aerea dei laboratori di Legnaro
vista aerea dei laboratori di Legnaro

© Copyright 2003 INFN L'utilizzo della foto č gratuito previa autorizzazione dell'Ufficio Comunicazione INFN




Dal 20 al 22 novembre, si svolger? all?Universit? di Padova e presso i Laboratori Nazionali di Legnaro dell?Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (Infn) il Convegno ?Radiazioni in Medicina e Biologia: stato delle ricerche ed applicazioni cliniche?, L?incontro ? organizzato congiuntamente, oltre che dall?Universit? di Padova e dall?Infn, anche dalla Societ? Italiana per le Ricerche sulle Radiazioni (Sirr) e dalla Federazione Italiana Ricerche sulle Radiazioni (Firr), alla quale aderiscono tutte le associazioni scientifiche che si occupano di radiazioni in campo biomedico. La prima giornata si terr? presso l?Aula ?Ippolito Nievo? del Palazzo del Bo? dell?Universit?, mentre le successive si svolgeranno presso i Laboratori dell?Infn a Legnaro: una doppia localizzazione che simboleggia non solo la stretta collaborazione che lega i Laboratori Nazionali di Legnaro e l?Universit? in molti campi di ricerca di interesse comune, ma anche le loro congiunte attivit? nel campo delle applicazioni delle radiazioni in biomedicina.

Il Convegno ha ricevuto il Patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri, del Ministero della Salute, del Ministero della Istruzione, Universit? e Ricerca, del Sindaco di Padova, dell?Enea, del Cnr, dell?Istituto Superiore di Sanit? oltre che dell?Infn e dell?Universit? di Padova. L?evento ? stato inoltre accreditato nell?ambito del Programma ?Educazione Continua in Medicina? del Ministero della Sanit? per fisici, biologi, chimici, medici e tecnici.

Al convegno parteciperanno ricercatori e clinici delle principali istituzioni di ricerca e sanitarie italiane e verranno discussi gli aspetti pi? innovativi della ricerca in radiodiagnostica, radioterapia e radioprotezione. Oltre alle pi? recenti evidenze in tema di radiobiologia cellulare e molecolare, saranno presentati i risultati ottenuti nella diagnostica e nella terapia con l?utilizzo di radiofarmaci, brachiterapia e fasci di protoni e le pi? avanzate tecniche di immagini. Saranno fra l?altro presentati e discussi i positivi risultati clinici e lo sviluppo del progetto Catana (Centro di AdroTerapia e Applicazioni Nucleari Avanzate) in corso presso i Laboratori Nazionali del Sud dell?Infn e finalizzato al trattamento del melanoma dell?occhio con fasci di protoni. Sar? illustrato lo stato di avanzamento del progetto per un centro di adroterapia che sorger? a Pavia e per la cui messa a punto ? stato firmato il 12 novembre un accordo tra il Cnao (Centro Nazionale di Adroterapia Oncologica) e l?Infn. Inoltre si discuter? del progetto Spes dei Laboratori Nazionali di Legnaro dell?Infn, nell?ambito del quale ? prevista la produzione di fasci di neutroni da impiegare nel trattamento di tumori cutanei con la tecnica della ?cattura neutronica da boro? (Bnct). Saranno infine presentati i risultati clinici ottenuti nel trattamento del melanoma dell?occhio dall?equipe di radioterapia dell?Azienda Ospedaliera di Padova mediante brachiterapia. Venerd? 21 Novembre, si svolger? invece una tavola rotonda, a cui parteciperanno esperti rappresentanti di universit?, ospedali e istituti di ricerca italiani, con l?obiettivo di stimolare e sviluppare la ricerca radiobiologica clinica nel nostro Paese. Dal potenziamento di questo settore della ricerca pu? derivare infatti un apporto fondamentale per il miglioramento dei trattamenti in radioterapia oncologica, cos? come in medicina nucleare e radiodiagnostica.


 SITI COLLEGATI ALLA NOTIZIA 

 COMUNICATI RECENTI 
10-07-2012: Tagli alla ricerca previsti dalla spending review
27-06-2012: Un sera con i misteri dell’Universo
08-06-2012: I LABORATORI DI LEGNARO DELL'INFN COMPIONO 50 ANNI
08-06-2012: I neutrini dal CERN al Gran Sasso confermano il limite della velocita' della luce
07-06-2012: IL CENTRO DI CALCOLO DELL’INFN PREMIATO PER IL SUO IMPEGNO NEL MIGLIORAMENTO DELL'EFFICIENZA ENERGETICA
06-06-2012: Opera osserva il secondo neutrino Tau
04-06-2012: Il professor Maurizio Cumo nel Direttivo dell'Infn
24-05-2012: Domenica 27 maggio, Open Day ai Laboratori INFN del Gran Sasso
23-05-2012: Siglato accordo di un progetto europeo per la realizzazione di un centro per la cura oncologica
22-05-2012: Ricerche su neutrini e materia oscura, formazione dei giovani, acceleratori di particelle: č l’Istituto virtuale INFN-IHEP di Pechino

[Back]

 

Ufficio Comunicazione Infn - Piazza dei Caprettari, 70 - 00186 Roma
Tel: 06 68 68 162 - Fax: 06 68 307 944 - email: comunicazione@presid.infn.it

F.M . F.E.

 

 

 

 

 CONFERENZE
11-12-2017
TRANSVERSITY 2017
13-12-2017
SM&FT 2017 : THE XVII WORKSHOP ON STATISTICAL MECHANICS AND NONPERTURBATIVE FIELD THEORY
 RASSEGNA
STAMPA
VIDEO
 COMUNICATI STAMPA
10-07-2012
TAGLI ALLA RICERCA PREVISTI DALLA SPENDING REVIEW
27-06-2012
UN SERA CON I MISTERI DELL’UNIVERSO
08-06-2012
I LABORATORI DI LEGNARO DELL'INFN COMPIONO 50 ANNI
Ricerca Italiana