GENERALE
CHI SIAMO
ORGANIZZAZIONE
PRESIDENZA
UFFICIO COMUNICAZIONE
AMMINISTRAZIONE
CENTRALE
ELENCO TELEFONICO
OPPORTUNITÀ DI LAVORO
 ATTIVITÀ
FISICA PARTICELLARE
ASTROPARTICELLARE
FISICA NUCLEARE
FISICA TEORICA
RICERCA TECNOLOGICA
ESPERIMENTI
PUBBLICAZIONI INFN
TESI INFN
 SERVIZI
PORTALE INFN
AGENDA INFN
EDUCATIONAL
WEBCAST
MULTIMEDIA
EU FP7
 

Trasparenza valutazione e merito  

DataWeb Support ticket  -  e-mail  

 

  07-05-2004: IL CONSIGLIO DEI MINISTRI APPROVA LA NOMINA DEL NUOVO PRESIDENTE DELL’INFN 
 ELENCO COMPLETO 



Il Consiglio dei Ministri ha oggi approvato la nomina di Roberto Petronzio a Presidente dell?Istituto Nazionale di Fisica Nucleare per il prossimo triennio. Roberto Petronzio, che succede ad Enzo Iarocci, entrer? in carica a partire dal 1 luglio.
Si allegano alcune informazioni biografiche.


Roberto Petronzio si laurea in Fisica con lode nel 1972 a ventitr? anni presso L'Universit? di Roma La Sapienza.

Ha percorso la carriera universitaria, dalla posizione di assistente ordinario nel 1979 a quella di Professore associato nel 1980.

Dal 1987 ? professore ordinario di Fisica Teorica presso l'Universit? di Roma Tor Vergata.

Ha svolto per pi? di dieci anni la sua attivit? di ricerca presso la divisione teorica del Cern, il laboratorio europeo per le particelle elementari, oltre a vari brevi periodi presso istituzioni di ricerca europee ed americane.

Membro di diversi comitati scientifici internazionali, presiede attualmente il Comitato Europeo che coordina le attivit? delle maggiori istituzioni di ricerca europee nel campo della fisica detta ?astroparticellare? nella quale le domande pi? fondamentali di cosmologia ed astrofisica trovano la radice delle loro risposte nell'attuale comprensione delle particelle elementari.

Si ? occupato di coordinamento e organizzazione della ricerca in ambito universitario come delegato del Rettore per la Ricerca, e di gestione come consigliere di amministrazione dell'Universit? di Roma Tor Vergata per circa dieci anni. Nell'Infn dal 2000 ? membro della Giunta Esecutiva.

Il campo personale di ricerca ? da sempre attento ai risultati sperimentali come elemento essenziale di verifica e di formulazione di un inquadramento teorico generale. Pi? specificamente, i contributi maggiori sono stati nella costruzione della teoria delle interazioni dei quarks alle alte energie, nella trattazione numerica di sistemi statistici utilizzando e innovando tecniche che ne riducono i gradi di libert? mantenendone le propriet? importanti inalterate ed infine nella simulazione numerica di effetti delle interazioni subnucleari riproducendone su supercalcolatori il comportamento su piccole porzioni di spazio tempo. Ha recentemente coordinato una delle linee di sviluppo del progetto dell'Infn ?Ape? nel settore dei supercalcolatori. L'attivit? di ricerca ? documentata da circa 170 lavori scientifici che hanno raccolto globalmente pi? di settemilacinquecento citazioni.


 SITI COLLEGATI ALLA NOTIZIA 

 COMUNICATI RECENTI 
10-07-2012: Tagli alla ricerca previsti dalla spending review
27-06-2012: Un sera con i misteri dell’Universo
08-06-2012: I LABORATORI DI LEGNARO DELL'INFN COMPIONO 50 ANNI
08-06-2012: I neutrini dal CERN al Gran Sasso confermano il limite della velocita' della luce
07-06-2012: IL CENTRO DI CALCOLO DELL’INFN PREMIATO PER IL SUO IMPEGNO NEL MIGLIORAMENTO DELL'EFFICIENZA ENERGETICA
06-06-2012: Opera osserva il secondo neutrino Tau
04-06-2012: Il professor Maurizio Cumo nel Direttivo dell'Infn
24-05-2012: Domenica 27 maggio, Open Day ai Laboratori INFN del Gran Sasso
23-05-2012: Siglato accordo di un progetto europeo per la realizzazione di un centro per la cura oncologica
22-05-2012: Ricerche su neutrini e materia oscura, formazione dei giovani, acceleratori di particelle: č l’Istituto virtuale INFN-IHEP di Pechino

[Back]

 

Ufficio Comunicazione Infn - Piazza dei Caprettari, 70 - 00186 Roma
Tel: 06 68 68 162 - Fax: 06 68 307 944 - email: comunicazione@presid.infn.it

F.M . F.E.

 

 

 

 

 CONFERENZE
11-12-2017
TRANSVERSITY 2017
13-12-2017
SM&FT 2017 : THE XVII WORKSHOP ON STATISTICAL MECHANICS AND NONPERTURBATIVE FIELD THEORY
 RASSEGNA
STAMPA
VIDEO
 COMUNICATI STAMPA
10-07-2012
TAGLI ALLA RICERCA PREVISTI DALLA SPENDING REVIEW
27-06-2012
UN SERA CON I MISTERI DELL’UNIVERSO
08-06-2012
I LABORATORI DI LEGNARO DELL'INFN COMPIONO 50 ANNI
Ricerca Italiana