GENERALE
CHI SIAMO
ORGANIZZAZIONE
PRESIDENZA
UFFICIO COMUNICAZIONE
AMMINISTRAZIONE
CENTRALE
ELENCO TELEFONICO
OPPORTUNITÀ DI LAVORO
 ATTIVITÀ
FISICA PARTICELLARE
ASTROPARTICELLARE
FISICA NUCLEARE
FISICA TEORICA
RICERCA TECNOLOGICA
ESPERIMENTI
PUBBLICAZIONI INFN
TESI INFN
 SERVIZI
PORTALE INFN
AGENDA INFN
EDUCATIONAL
WEBCAST
MULTIMEDIA
EU FP7
 

Trasparenza valutazione e merito  

DataWeb Support ticket  -  e-mail  

 

  17-12-2004: LANCIATO DALLA BASE ANTARTICA DI MCMURDO UN PALLONE STRATOSFERICO CON A BORDO CREAM 
 ELENCO COMPLETO 
Lancio di CREAM dall
Lancio di CREAM dall

L'utilizzo della foto č gratuito previa autorizzazione dell'Ufficio Comunicazione INFN


un esperimento per lo studio dei raggi cosmici

Presso la base di McMurdo in Antartide, ? stato effettuato ieri, 16 dicembre, alle ore 1,28 di notte ora italiana, il lancio di un pallone stratosferico Nasa, il quale ha sollevato fino a circa 40 chilometri di altezza l?esperimento Cream (Cosmic Ray Energetics And Mass). All?esperimento, diretto da Eun Suk Seo dell?Universit? del Maryland, partecipano universit? americane (Maryland, Chicago, Penn State, Ohio), della Corea del Sud (Ewha, KyungPook) e un gruppo italiano delle Sezioni di Pisa, Siena e Torino dell?Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (Infn), diretto da Pier Simone Marrocchesi.

Seguendo la circolazione dei venti ad alta quota, si prevede che il pallone circumnavigher? il continente di ghiaccio per circa tre settimane, durante le quali saranno raccolti dati di grande interesse scientifico relativi ai flussi di particelle cariche di altissima energia (raggi cosmici) provenienti dallo Spazio.

L?esperimento Cream ? stato progettato in particolare per indagare l?origine dei raggi cosmici e i loro meccanismi di accelerazione: due domande che attendono ancora una risposta definitiva nonostante gli enormi progressi compiuti in questo campo fin dal lontano 1912. Allora Victor Hess, con i suoi pionieristici voli su pallone, dimostr? per primo l?esistenza di radiazione proveniente dal cosmo.


 SITI COLLEGATI ALLA NOTIZIA 
http://www.unisi.it/fisica/cream/
http://http://www.unisi.it/fisica/cream/

 COMUNICATI RECENTI 
10-07-2012: Tagli alla ricerca previsti dalla spending review
27-06-2012: Un sera con i misteri dell’Universo
08-06-2012: I LABORATORI DI LEGNARO DELL'INFN COMPIONO 50 ANNI
08-06-2012: I neutrini dal CERN al Gran Sasso confermano il limite della velocita' della luce
07-06-2012: IL CENTRO DI CALCOLO DELL’INFN PREMIATO PER IL SUO IMPEGNO NEL MIGLIORAMENTO DELL'EFFICIENZA ENERGETICA
06-06-2012: Opera osserva il secondo neutrino Tau
04-06-2012: Il professor Maurizio Cumo nel Direttivo dell'Infn
24-05-2012: Domenica 27 maggio, Open Day ai Laboratori INFN del Gran Sasso
23-05-2012: Siglato accordo di un progetto europeo per la realizzazione di un centro per la cura oncologica
22-05-2012: Ricerche su neutrini e materia oscura, formazione dei giovani, acceleratori di particelle: č l’Istituto virtuale INFN-IHEP di Pechino

[Back]

 

Ufficio Comunicazione Infn - Piazza dei Caprettari, 70 - 00186 Roma
Tel: 06 68 68 162 - Fax: 06 68 307 944 - email: comunicazione@presid.infn.it

F.M . F.E.

 

 

 

 

 CONFERENZE
11-12-2017
TRANSVERSITY 2017
13-12-2017
SM&FT 2017 : THE XVII WORKSHOP ON STATISTICAL MECHANICS AND NONPERTURBATIVE FIELD THEORY
 RASSEGNA
STAMPA
VIDEO
 COMUNICATI STAMPA
10-07-2012
TAGLI ALLA RICERCA PREVISTI DALLA SPENDING REVIEW
27-06-2012
UN SERA CON I MISTERI DELL’UNIVERSO
08-06-2012
I LABORATORI DI LEGNARO DELL'INFN COMPIONO 50 ANNI
Ricerca Italiana