GENERALE
CHI SIAMO
ORGANIZZAZIONE
PRESIDENZA
UFFICIO COMUNICAZIONE
AMMINISTRAZIONE
CENTRALE
ELENCO TELEFONICO
OPPORTUNITÀ DI LAVORO
 ATTIVITÀ
FISICA PARTICELLARE
ASTROPARTICELLARE
FISICA NUCLEARE
FISICA TEORICA
RICERCA TECNOLOGICA
ESPERIMENTI
PUBBLICAZIONI INFN
TESI INFN
 SERVIZI
PORTALE INFN
AGENDA INFN
EDUCATIONAL
WEBCAST
MULTIMEDIA
EU FP7
 

Trasparenza valutazione e merito  

DataWeb Support ticket  -  e-mail  

 

  22-05-2007: UN’ANTENNA LARGA COME MEZZO PIANETA PER CATTURARE IL FANTASMA PREVISTO DA EINSTEIN 
 ELENCO COMPLETO 

Oggi a Cascina, vicino a Pisa, la cerimonia per celebrare l’inizio della “caccia” alle onde gravitazionali da parte di Virgo, l’esperimento italo-francese ad altissima tecnologia. Inizia la collaborazione con gli esperimenti americani “Ligo” in Louisiana e nello Stato di Washington. Virgo, Ligo e l’esperimento tedesco GEO costituiscono così, assieme una virtuale unica antenna che parte dall’Italia, attraversa l’Atlantico e arriva sulle coste del Pacifico.

E? iniziata la caccia alle onde gravitazionali, il ?fantasma? previsto da Einstein 91 anni fa e mai osservato finora.
E? un esperimento costruito assieme dall?Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN) e dal francese CNRS ad aprire gli occhi in questi giorni sull?Universo per cercare di captare questi segnali molto deboli provenienti da grandi stelle che collassano o da altri avvenimenti cosmici di grandissima portata come quelli che coinvolgono i buchi neri.
Dal 18 maggio ? entrato infatti in funzione Virgo, interferometro dell?osservatorio gravitazionale Ego, situato a Cascina Pisa. Virgo, il pi? grande interferometro europeo si unisce agli interferometri del progetto Ligo negli Stati Uniti, e a Geo600 in Germania. Sono tutte macchine basate su fasci laser di altissima precisione che rimbalzano per chilometri su specchi perfetti sospesi a strutture di pendoli e contrappesi che impediscono loro la bench? minima vibrazione.
La collaborazione internazionale che ha iniziato a muovere i primi passi operativi permetter? di verificare con maggiore certezza l?arrivo di un?onda gravitazionale, la sua origine nel cosmo e la sua struttura.
L?inizio di questa collaborazione ? stata celebrata nella sede di Virgo questa mattina con una conferenza aperta alla stampa nel corso della quale hanno preso la parola il direttore di EGO, Filippo Menzinger, il direttore generale del CNRS, Arnold Mingus, il vicepresidente dell?INFN, Sergio Bertolucci, il rappresentante della National Science Foundation americana Tony Chan, uno degli ideatori di Virgo, Adalberto Giazotto, il responsabile francese di Virgo, Alin Brillet, il portavoce di Virgo, Benoit Mours e il portavoce di Ligo, Dave Reitze.
?Questa collaborazione internazionale in una ricerca di base ? ha detto Sergio Bertolucci - dimostra l?importanza strategica dell?investimento nella scienza di base. Senza questo tipo di ricerca, nessuna societ? pu? restare a lungo competitiva?.
Risalgono agli anni 60 i primi esperimenti per individuare le onde gravitazionali. Nel 1989 ? stata formulata la prima proposta di creare Virgo, la cui costruzione ? iniziata nel 1996. Il costo della struttura italo-francese ? di 78 milioni di euro per la sola costruzione. Nel 2003 l?impianto ? stato completato e sono stati necessari 4 anni per la calibrazione degli strumenti e dei sottosistemi.


sito internet http://www.virgo.infn.it/


Per informazioni:
Romeo Bassoli
Capo Ufficio Stampa Infn
Tel. uff.: 06 6868162
Cell.: 328 6666766
E-mail:romeo.bassoli@presid.infn.it - comunicazione@presid.infn.it Carlo Bradaschia
Virgo ? Coordinatore delle Relazioni Esterne
Dirigente di ricerca - Sezione Infn di Pisa
carlo.bradaschia@pi.infn.it
Tel. 050.752340
Cell. 339.6722355


 SITI COLLEGATI ALLA NOTIZIA 

 COMUNICATI RECENTI 
10-07-2012: Tagli alla ricerca previsti dalla spending review
27-06-2012: Un sera con i misteri dell’Universo
08-06-2012: I LABORATORI DI LEGNARO DELL'INFN COMPIONO 50 ANNI
08-06-2012: I neutrini dal CERN al Gran Sasso confermano il limite della velocita' della luce
07-06-2012: IL CENTRO DI CALCOLO DELL’INFN PREMIATO PER IL SUO IMPEGNO NEL MIGLIORAMENTO DELL'EFFICIENZA ENERGETICA
06-06-2012: Opera osserva il secondo neutrino Tau
04-06-2012: Il professor Maurizio Cumo nel Direttivo dell'Infn
24-05-2012: Domenica 27 maggio, Open Day ai Laboratori INFN del Gran Sasso
23-05-2012: Siglato accordo di un progetto europeo per la realizzazione di un centro per la cura oncologica
22-05-2012: Ricerche su neutrini e materia oscura, formazione dei giovani, acceleratori di particelle: è l’Istituto virtuale INFN-IHEP di Pechino

[Back]

 

Ufficio Comunicazione Infn - Piazza dei Caprettari, 70 - 00186 Roma
Tel: 06 68 68 162 - Fax: 06 68 307 944 - email: comunicazione@presid.infn.it

F.M . F.E.

 

 

 

 

 CONFERENZE
11-12-2017
TRANSVERSITY 2017
13-12-2017
SM&FT 2017 : THE XVII WORKSHOP ON STATISTICAL MECHANICS AND NONPERTURBATIVE FIELD THEORY
 RASSEGNA
STAMPA
VIDEO
 COMUNICATI STAMPA
10-07-2012
TAGLI ALLA RICERCA PREVISTI DALLA SPENDING REVIEW
27-06-2012
UN SERA CON I MISTERI DELL’UNIVERSO
08-06-2012
I LABORATORI DI LEGNARO DELL'INFN COMPIONO 50 ANNI
Ricerca Italiana