GENERALE
CHI SIAMO
ORGANIZZAZIONE
PRESIDENZA
UFFICIO COMUNICAZIONE
AMMINISTRAZIONE
CENTRALE
ELENCO TELEFONICO
OPPORTUNITÀ DI LAVORO
 ATTIVITÀ
FISICA PARTICELLARE
ASTROPARTICELLARE
FISICA NUCLEARE
FISICA TEORICA
RICERCA TECNOLOGICA
ESPERIMENTI
PUBBLICAZIONI INFN
TESI INFN
 SERVIZI
PORTALE INFN
AGENDA INFN
EDUCATIONAL
WEBCAST
MULTIMEDIA
EU FP7
 

Trasparenza valutazione e merito  

DataWeb Support ticket  -  e-mail  

 

  12-12-2007: L’INTERNET DEL FUTURO VIAGGIA VERSO ORIENTE, L’INFN ALL’AVANGUARDIA DELLA GRID, LA NUOVA RETE MONDIALE 
 ELENCO COMPLETO 
la mappa di Grid
la mappa di Grid

© Copyright 2002 INFN L'utilizzo della foto č gratuito previa autorizzazione dell'Ufficio Comunicazione INFN


GRID, l’internet del futuro, sta crescendo anche in India e in Cina grazie all’impegno dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare. Il 13 e 14 dicembre a Bangalore in India si tiene la conferenza sulla collaborazione tra Europa e India per lo sviluppo di questa tecnologia. Scienza di base e potenza di calcolo si uniscono nella nuova grande impresa globale, con l’INFN come protagonista di questa rivoluzione nelle tecnologie di comunicazione

Una nuova rete di supercomputer che collaborano tra loro per elaborare l?enorme quantit? di dati che arrivano da laboratori di ricerca sull?atmosfera, il clima, la geologia, la biologia, la fisica delle alte energie e la scienza dei materiali.
La scienza di oggi, e ancor pi? quella del futuro, produce enormi quantit? di informazioni. Addirittura, quando entrer? in funzione il nuovo acceleratore di particelle di Ginevra, LHC, il totale (in bytes) di tutte le comunicazioni del pianeta raddoppier?.
Non ? e non sar? possibile elaborare tutti questi dati nemmeno con i singoli supercomputer esistenti. Serve una nuova rete di calcolo e di servizi diffusa sul pianeta. GRID, appunto, la nuova, grande rete mondiale che unisce gi? migliaia di computer e che sta raggiungendo anche le nuove potenze economiche orientali, integrando ancora di pi? le comunit? scientifiche di India e Cina con quelle europee e mondiali..
Sar? questo il tema centrale della ?EU-IndiaGrid Conference: Paving the Ground for a Grid-enabled e-Science Community? che riunir? a Bangalore in India il 13 e 14 dicembre prossimi gli esperti del settore: ricercatori, esponenti delle maggiori aziende interessate, esperti dei governi, delle strutture pubbliche e delle grandi organizzazioni internazionali, associazioni scientifiche ed economiche europee, indiane e di altre zone del pianeta. Vi parteciperanno oltre 200 esponenti di varie comunit? di ricercatori che stanno lavorando su questi temi.
L?Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN) ha un ruolo particolarmente importante in questo processo. Assieme al laboratorio europeo di fisica del CERN, ? infatti tra i principali promotori mondiali della infrastruttura che permette la cooperazione nel mondo scientifico attraverso la GRID. In particolare, l?INFN ? il coordinatore dei progetti europei che stanno spingendo per ampliare la collaborazione con il resto del mondo: EUChinaGRID EU-IndiaGrid, EUMEDGRID (Cina, India, area del Mediterraneo).
Accanto a questi progetti, l?INFN sviluppa tecnologie e infrastrutture Grid da ormai sette anni, diventando con il progetto INFNGRID il coordinatore di tutti i progetti nazionali, oltre ad essere il referente per il Ministero dell?Universit? e della Ricerca per la GRID in Italia.

Siti web:
Progetto INFN GRID: http://grid.infn.it/
Progetto EUChinaGRID: www.euchinagrid.org
Progetto EUChinaGRID: www.euindiagrid.eu
Progetto EUMEDGRID: www.eumedgrid.org

Contatti
EUMEDGRID, EUChinaGRID
Dr. Federico Ruggieri, Project Manager
federico.ruggieri@roma3.infn.it

Dr. Federica Tanlongo, PR and Dissemination Manager
federica.tanlongo@garr.it
Uff 06-49622530
Cell 3346533251

EU-IndiaGrid
Dr. Alberto Masoni, Project Manager
alberto.masoni@ca.infn.it
Uff 070-6754900
Cell.338 6719305


UFFICIO COMUNICAZIONE INFN
Romeo Bassoli
capo ufficio stampa
tel: 39.066868162
cell: 3286666766
e-mail: romeo.bassoli@presid.infn.it

Eleonora Cossi
ufficio stampa
tel: 39. 066868162
e-mail: eleonora.cossi@presid.infn.it


 SITI COLLEGATI ALLA NOTIZIA 

 COMUNICATI RECENTI 
10-07-2012: Tagli alla ricerca previsti dalla spending review
27-06-2012: Un sera con i misteri dell’Universo
08-06-2012: I LABORATORI DI LEGNARO DELL'INFN COMPIONO 50 ANNI
08-06-2012: I neutrini dal CERN al Gran Sasso confermano il limite della velocita' della luce
07-06-2012: IL CENTRO DI CALCOLO DELL’INFN PREMIATO PER IL SUO IMPEGNO NEL MIGLIORAMENTO DELL'EFFICIENZA ENERGETICA
06-06-2012: Opera osserva il secondo neutrino Tau
04-06-2012: Il professor Maurizio Cumo nel Direttivo dell'Infn
24-05-2012: Domenica 27 maggio, Open Day ai Laboratori INFN del Gran Sasso
23-05-2012: Siglato accordo di un progetto europeo per la realizzazione di un centro per la cura oncologica
22-05-2012: Ricerche su neutrini e materia oscura, formazione dei giovani, acceleratori di particelle: č l’Istituto virtuale INFN-IHEP di Pechino

[Back]

 

Ufficio Comunicazione Infn - Piazza dei Caprettari, 70 - 00186 Roma
Tel: 06 68 68 162 - Fax: 06 68 307 944 - email: comunicazione@presid.infn.it

F.M . F.E.

 

 

 

 

 CONFERENZE
11-12-2017
TRANSVERSITY 2017
13-12-2017
SM&FT 2017 : THE XVII WORKSHOP ON STATISTICAL MECHANICS AND NONPERTURBATIVE FIELD THEORY
 RASSEGNA
STAMPA
VIDEO
 COMUNICATI STAMPA
10-07-2012
TAGLI ALLA RICERCA PREVISTI DALLA SPENDING REVIEW
27-06-2012
UN SERA CON I MISTERI DELL’UNIVERSO
08-06-2012
I LABORATORI DI LEGNARO DELL'INFN COMPIONO 50 ANNI
Ricerca Italiana