GENERALE
CHI SIAMO
ORGANIZZAZIONE
PRESIDENZA
UFFICIO COMUNICAZIONE
AMMINISTRAZIONE
CENTRALE
ELENCO TELEFONICO
OPPORTUNITÀ DI LAVORO
 ATTIVITÀ
FISICA PARTICELLARE
ASTROPARTICELLARE
FISICA NUCLEARE
FISICA TEORICA
RICERCA TECNOLOGICA
ESPERIMENTI
PUBBLICAZIONI INFN
TESI INFN
 SERVIZI
PORTALE INFN
AGENDA INFN
EDUCATIONAL
WEBCAST
MULTIMEDIA
EU FP7
 

Trasparenza valutazione e merito  

DataWeb Support ticket  -  e-mail  

 

  26-03-2008:  BOLOGNA L’INCONTRO DEI FISICI DELLE ALTE ENERGIE 
 ELENCO COMPLETO 



I prossimi mesi e anni potrebbero cambiare la nostra visione dell?Universo. Stanno per entrare in funzione esperimenti di fisica di grandi dimensioni come la pi? grande macchina del mondo, l?acceleratore di particelle LHC a Ginevra. Verranno lanciati anche laboratori orbitanti, mentre altre strutture di ricerca inizieranno a prendere i loro dati. Tutto questo potrebbe portare a disegnare in modo ben diverso l?Universo che ci circonda, riempiendolo di particelle finora solo ipotizzate, dimensioni invisibili, materia ed energia di cui si avvertono solo, per ora, gli effetti paradossali.
Di questo si discuter? a partire da domani nel corso della settima edizione degli Incontri della Fisica delle Alte Energie (IFAE 2008), la conferenza che riunisce ogni anno la comunit? dei fisici delle particelle elementari e che vedr? la partecipazione di oltre 200 esperti italiani.
L?evento ? organizzato dalla sezione di Bologna dell?Istituto Nazionale di Fisica Nucleare e dal Dipartimento di Fisica dell?Universit? di Bologna e si tiene presso l?Ex Convento di Santa Cristina.
Pi? di 100 le relazioni in programma; si affronteranno tutti i temi pi? caldi della fisica subnucleare, nucleare ed astroparticellare. In particolare si discuter? di LHC, modello standard e teoria delle stringhe, fisica del sapore, neutrini, astroparticelle e nuovi acceleratori.
All?evento partecipa anche Sergio Bertolucci, vice-presidente dell?INFN, che interverr? alla tavola rotonda dedicata allo stato della ricerca scientifica in Italia e Europa prevista per gioved? 27 marzo e moderata da Antonio Zoccoli, direttore della Sezione di Bologna dell?INFN. Interverranno alla tavola rotonda anche Ezio Andreta, Luigi Busetto, Paolo Rossi, Antonio Vitale.

Per informazioni:
Prof. Antonio Zoccoli
Direttore Sezione INFN - Bologna
Cell. 3280451419
Tel 051-2095211
zoccoli@bo.infn.it
http://ifae2008.bo.infn.it/
Ifae2008@infn.bo.it

Contatti per i giornalisti:
INFN-Ufficio comunicazione
tel: 39.066868162
e-mail: comunicazione@presid.infn.it;eleonora.cossi@presid.infn.i


 SITI COLLEGATI ALLA NOTIZIA 
http://ifae2008.bo.infn.it/

 COMUNICATI RECENTI 
10-07-2012: Tagli alla ricerca previsti dalla spending review
27-06-2012: Un sera con i misteri dell’Universo
08-06-2012: I LABORATORI DI LEGNARO DELL'INFN COMPIONO 50 ANNI
08-06-2012: I neutrini dal CERN al Gran Sasso confermano il limite della velocita' della luce
07-06-2012: IL CENTRO DI CALCOLO DELL’INFN PREMIATO PER IL SUO IMPEGNO NEL MIGLIORAMENTO DELL'EFFICIENZA ENERGETICA
06-06-2012: Opera osserva il secondo neutrino Tau
04-06-2012: Il professor Maurizio Cumo nel Direttivo dell'Infn
24-05-2012: Domenica 27 maggio, Open Day ai Laboratori INFN del Gran Sasso
23-05-2012: Siglato accordo di un progetto europeo per la realizzazione di un centro per la cura oncologica
22-05-2012: Ricerche su neutrini e materia oscura, formazione dei giovani, acceleratori di particelle: č l’Istituto virtuale INFN-IHEP di Pechino

[Back]

 

Ufficio Comunicazione Infn - Piazza dei Caprettari, 70 - 00186 Roma
Tel: 06 68 68 162 - Fax: 06 68 307 944 - email: comunicazione@presid.infn.it

F.M . F.E.

 

 

 

 

 CONFERENZE
11-12-2017
TRANSVERSITY 2017
13-12-2017
SM&FT 2017 : THE XVII WORKSHOP ON STATISTICAL MECHANICS AND NONPERTURBATIVE FIELD THEORY
 RASSEGNA
STAMPA
VIDEO
 COMUNICATI STAMPA
10-07-2012
TAGLI ALLA RICERCA PREVISTI DALLA SPENDING REVIEW
27-06-2012
UN SERA CON I MISTERI DELL’UNIVERSO
08-06-2012
I LABORATORI DI LEGNARO DELL'INFN COMPIONO 50 ANNI
Ricerca Italiana