GENERALE
CHI SIAMO
ORGANIZZAZIONE
PRESIDENZA
UFFICIO COMUNICAZIONE
AMMINISTRAZIONE
CENTRALE
ELENCO TELEFONICO
OPPORTUNITÀ DI LAVORO
 ATTIVITÀ
FISICA PARTICELLARE
ASTROPARTICELLARE
FISICA NUCLEARE
FISICA TEORICA
RICERCA TECNOLOGICA
ESPERIMENTI
PUBBLICAZIONI INFN
TESI INFN
 SERVIZI
PORTALE INFN
AGENDA INFN
EDUCATIONAL
WEBCAST
MULTIMEDIA
EU FP7
 

Trasparenza valutazione e merito  

DataWeb Support ticket  -  e-mail  

 

  25-06-2008: SINCROTRONE TRIESTE: NUOVI ACCORDI DI COLLABORAZIONE SCIENTIFICA CON ENEA E INFN 
 ELENCO COMPLETO 



ENEA e INFN hanno firmato due nuovi accordi di collaborazione con la Societ? Sincrotrone Trieste per attuare programmi congiunti nel campo della fisica e degli acceleratori di particelle di quarta generazione. I tre enti di ricerca italiani intendono cos? perseguire congiuntamente l?obiettivo di sviluppare strumenti ad altissimo contenuto tecnologico come i Laser a Elettroni Liberi (FEL): sorgenti di luce coerente e collimata con cui svelare i segreti della materia e aprire nuove frontiere di ricerca in diversi campi, dallo studio dei nuovi Materiali alle Scienze della Vita.
Gli accordi si inseriscono in un quadro di iniziative e progetti gi? avviati e fortemente sostenuti dal Ministero dell?Universit? e della Ricerca, come la costruzione del nuovo Laser a Elettroni Liberi FERMI@Elettra, presso Sincrotrone Trieste, e quella di SPARX-FEL sviluppato da ENEA, INFN e CNR e Universit? di Roma presso il campus di Tor Vergata. ?Confermando e coordinando una rete di collaborazioni gi? consolidata ? commenta Carlo Rizzuto, presidente di Sincrotrone Trieste ? le nuove convenzioni potenzieranno lo sviluppo congiunto di questi progetti e porteranno l?Italia a offrire alla comunit? internazionale radiazione elettromagnetica in un ampio intervallo, dalle microonde all?ultravioletto ai raggi X?.
Il presidente dell?ENEA Luigi Paganetto ha evidenziato: ?La complementariet? delle due sorgenti FEL consentir? di rispondere in misura crescente e con maggiore efficacia non solo alle esigenze di una vasta comunit? interdisciplinare di utilizzatori, ma anche alle richieste di sviluppo ad altissimo contenuto tecnologico da parte dell?industria?.
Per Roberto Petronzio, presidente dell?Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, ?Ci troviamo di fronte ad un?altra dimostrazione di come la fisica delle particelle sia in grado di fornire (grazie alle proprie competenze sugli acceleratori) strumenti di indagine innovativi utili anche ad altri settori della ricerca scientifica?.

INFN
Luigi Palumbo
(+39) 06 4976653
(+39) 338 8561587
Luigi.palumbo@uniroma1.it

Ufficio stampa Sincrotrone Trieste
Laura Bibi Palatini
(+39) 040 3758493
(+39) 335473809
bibi.palatini@elettra.trieste.it

Ufficio stampa ENEA
Elisabetta Pasta
(+39) 06 36272806
uffstampa@sede.enea.it


 SITI COLLEGATI ALLA NOTIZIA 

 COMUNICATI RECENTI 
10-07-2012: Tagli alla ricerca previsti dalla spending review
27-06-2012: Un sera con i misteri dell’Universo
08-06-2012: I LABORATORI DI LEGNARO DELL'INFN COMPIONO 50 ANNI
08-06-2012: I neutrini dal CERN al Gran Sasso confermano il limite della velocita' della luce
07-06-2012: IL CENTRO DI CALCOLO DELL’INFN PREMIATO PER IL SUO IMPEGNO NEL MIGLIORAMENTO DELL'EFFICIENZA ENERGETICA
06-06-2012: Opera osserva il secondo neutrino Tau
04-06-2012: Il professor Maurizio Cumo nel Direttivo dell'Infn
24-05-2012: Domenica 27 maggio, Open Day ai Laboratori INFN del Gran Sasso
23-05-2012: Siglato accordo di un progetto europeo per la realizzazione di un centro per la cura oncologica
22-05-2012: Ricerche su neutrini e materia oscura, formazione dei giovani, acceleratori di particelle: č l’Istituto virtuale INFN-IHEP di Pechino

[Back]

 

Ufficio Comunicazione Infn - Piazza dei Caprettari, 70 - 00186 Roma
Tel: 06 68 68 162 - Fax: 06 68 307 944 - email: comunicazione@presid.infn.it

F.M . F.E.

 

 

 

 

 CONFERENZE
11-12-2017
TRANSVERSITY 2017
13-12-2017
SM&FT 2017 : THE XVII WORKSHOP ON STATISTICAL MECHANICS AND NONPERTURBATIVE FIELD THEORY
 RASSEGNA
STAMPA
VIDEO
 COMUNICATI STAMPA
10-07-2012
TAGLI ALLA RICERCA PREVISTI DALLA SPENDING REVIEW
27-06-2012
UN SERA CON I MISTERI DELL’UNIVERSO
08-06-2012
I LABORATORI DI LEGNARO DELL'INFN COMPIONO 50 ANNI
Ricerca Italiana