GENERALE
CHI SIAMO
ORGANIZZAZIONE
PRESIDENZA
UFFICIO COMUNICAZIONE
AMMINISTRAZIONE
CENTRALE
ELENCO TELEFONICO
OPPORTUNITÀ DI LAVORO
 ATTIVITÀ
FISICA PARTICELLARE
ASTROPARTICELLARE
FISICA NUCLEARE
FISICA TEORICA
RICERCA TECNOLOGICA
ESPERIMENTI
PUBBLICAZIONI INFN
TESI INFN
 SERVIZI
PORTALE INFN
AGENDA INFN
EDUCATIONAL
WEBCAST
MULTIMEDIA
EU FP7
 

Trasparenza valutazione e merito  

DataWeb Support ticket  -  e-mail  

 

  17-10-2008: UNA STELLA DI NEUTRONI PULSA AD ALTISSIMA ENERGIA 
 ELENCO COMPLETO 
Luna piena su magic
Luna piena su magic

©Magic Collaboration


Il telescopio europeo Magic, alle Canarie, scopre che una stella di neutroni emette pulsazioni di raggi gamma di energia mai raggiunta finora. Lo studio, pubblicato oggi da Science, ha avuto il contributo di ricercatori italiani dell’INFN e dell’INAF.


A 6000 anni luce dalla Terra c?? una stella che pulsa con ?battiti? ad altissima energia mai osservati prima. Un telescopio europeo ha infatti visto una stella di neutroni, con un diametro pari a 10 km (poco pi? della met? di Roma all?interno del raccordo anulare) e una densit? altissima (un cucchiaio di materia peserebbe come una montagna sulla Terra) emettere pulsazioni di raggi gamma ad una energia mai raggiunta finora. La scoperta ? pubblicata sull?ultimo numero della rivista scientifica americana Science.

Il telescopio si chiama Magic (Major Atmospheric Gamma-ray Imaging Cherenkov), si trova sull?isola La Palma alle Canarie, ? stato costruito ed ? gestito da una vasta collaborazione internazionale, di circa 150 ricercatori provenienti principalmente da Germania, Italia, Spagna. Per l?Italia collaborano l?INFN (Istituto Nazionale di Fisica Nucleare), l?INAF (Istituto Nazionale di Astrofisica) e le Universit? di Padova, Siena e Udine; la componente italiana ha realizzato il riflettore e gran parte dell?elettronica e del software. Il riflettore, di 17 metri di diametro e 240 metri quadrati di superficie, fa di Magic il pi? grande telescopio al mondo.

La scoperta ? stata fatta osservando la pulsar del Granchio, una stella di neutroni in rotazione veloce (circa 30 volte al secondo), che fornisce energia alla famosa nebulosa del Granchio nella costellazione del Toro. E' il resto della esplosione di una supernova che si ? verificata nel 1054, e che ha creato un oggetto che ? rimasto visibile a occhio nudo anche di giorno per alcune settimane, luminoso come il pianeta Venere.

?Le misure di Magic mostrano che lo spettro di emissione pulsata termina bruscamente a un?energia di qualche decina di GeV (un GeV ? all?incirca l'energia necessaria per creare un atomo di idrogeno attraverso il meccanismo di conversione di energia in massa descritto dalla famosa relazione di Einstein E = mc2): questa ? l?energia pulsata pi? alta mai osservata? - afferma Alessandro De Angelis, responsabile per l'INFN dell'esperimento Magic, e professore all'Universit? di Udine. ?Il meccanismo di emissione degli impulsi elettromagnetici periodici ? un mistero ancora irrisolto. Questi risultati indicano che la regione di emissione dell?energia non si trova nelle vicinanze della superficie della pulsar; l?alta energia osservata non potrebbe convivere con campi magnetici troppo intensi? - spiega Marco Salvati, coordinatore dei ricercatori dell'INAF di Magic.


 SITI COLLEGATI ALLA NOTIZIA 
http://magic.fisica.uniud.it/

 COMUNICATI RECENTI 
10-07-2012: Tagli alla ricerca previsti dalla spending review
27-06-2012: Un sera con i misteri dell’Universo
08-06-2012: I LABORATORI DI LEGNARO DELL'INFN COMPIONO 50 ANNI
08-06-2012: I neutrini dal CERN al Gran Sasso confermano il limite della velocita' della luce
07-06-2012: IL CENTRO DI CALCOLO DELL’INFN PREMIATO PER IL SUO IMPEGNO NEL MIGLIORAMENTO DELL'EFFICIENZA ENERGETICA
06-06-2012: Opera osserva il secondo neutrino Tau
04-06-2012: Il professor Maurizio Cumo nel Direttivo dell'Infn
24-05-2012: Domenica 27 maggio, Open Day ai Laboratori INFN del Gran Sasso
23-05-2012: Siglato accordo di un progetto europeo per la realizzazione di un centro per la cura oncologica
22-05-2012: Ricerche su neutrini e materia oscura, formazione dei giovani, acceleratori di particelle: č l’Istituto virtuale INFN-IHEP di Pechino

[Back]

 

Ufficio Comunicazione Infn - Piazza dei Caprettari, 70 - 00186 Roma
Tel: 06 68 68 162 - Fax: 06 68 307 944 - email: comunicazione@presid.infn.it

F.M . F.E.

 

 

 

 

 CONFERENZE
11-12-2017
TRANSVERSITY 2017
13-12-2017
SM&FT 2017 : THE XVII WORKSHOP ON STATISTICAL MECHANICS AND NONPERTURBATIVE FIELD THEORY
 RASSEGNA
STAMPA
VIDEO
 COMUNICATI STAMPA
10-07-2012
TAGLI ALLA RICERCA PREVISTI DALLA SPENDING REVIEW
27-06-2012
UN SERA CON I MISTERI DELL’UNIVERSO
08-06-2012
I LABORATORI DI LEGNARO DELL'INFN COMPIONO 50 ANNI
Ricerca Italiana